Anm, conclusa la gara per i nuovi 60 bus: vincono i turchi di Otokar

I nuovi mezzi del costruttore turco, a pianale ribassato, saranno alimentati a gasolio e avranno un ridotto impatto ambientale grazie alla certificazione Euro 6

Si è chiusa ufficialmente la gara bandita da ANM, l’azienda di trasporto pubblico della città di Napoli, per l’acquisto di 60 nuovi autobus. A vincere è stata Otokar con il modello Kent da 10,7 metri, come si legge su AutobusWeb. Si tratta della più grande gara vinta in Italia dal costruttore turco, il cui distributore è la Mauri di Milano.

I mezzi, a pianale ribassato, saranno alimentati a gasolio e avranno un ridotto impatto ambientale grazie alla certificazione Euro 6.

L’ANM ha stanziato circa 20 milioni di euro per l’acquisto di questi nuovi bus, che consentiranno di sostituire oltre il 15% della flotta bus in dotazione e contribuiranno alla riduzione dei costi di manutenzione e soprattutto alla riduzione dei consumi di carburante e di emissioni inquinanti.

Si tratta del primo step del piano di ammodernamento della flotta bus dedicata al trasporto pubblico che prevede la sostituzione, entro il 2017, di oltre il 50% dei mezzi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Un Posto al Sole, anticipazioni: pesanti le accuse per Diego

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

  • Raffica di controlli al Rione Sanità: centinaia di persone identificate

  • Vaselina: un ottimo lubrificante ma non per tutto

Torna su
NapoliToday è in caricamento