De Magistris: "Napoli piccola New York del Mediterraneo"

Ai microfoni di Radio 1 il sindaco è intervenuto a proposito del boom turistico registrato negli ultimi anni in città

"La nostra vocazione in sintesi è quella di essere una piccola New York del Mediterraneo". Queste le parole del sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

Ai microfoni di Radio 1 il sindaco è intervenuto a proposito del boom turistico registrato negli ultimi anni in città.

"Un grande agosto, Napoli punto di riferimento"

"Siamo molto attenti al fenomeno di gentrificazione. Finora non c'è stato il rischio, siamo la città che più cresce per turismo ma non è la massificazione che fa perdere l'identità alla città – ha aggiunto il primo cittadino – Su questo lavoriamo molto e abbiamo fatto anche delibere per evitare il fenomeno delle ondate di turisti che girano senza rendersi conto del posto in cui si trovano".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Napoli, ha concluso il sindaco, "non vuole perdere la sua identità ma vuole aprirsi al mondo, la nostra vocazione è di una piccola New York del Mediterraneo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

Torna su
NapoliToday è in caricamento