Bagnoli, de Magistris: "Il Governo pensa di comprarci politicamente con le briciole"

Nuova dura presa di posizione del Sindaco di Napoli dopo la modifica da parte del Governo dell'articolo 33 dello Sblocca Italia

De Magistris

Nuova dura presa di posizione sul caso Bagnoli del Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, che nel corso della seduta odierna del Consiglio Comunale ha commentato le modifiche operate dal Governo dell'articolo 33 dello "Sblocca Italia".

"Ieri ho letto le modifiche che sono state approvate sul decreto enti locali su Bagnoli: sono inaccettabili, irresponsabili e c’è una violazione della democrazia e della sovranità popolare, portando all’esproprio definitivo del Comune di Napoli e conferendo poteri assoluti al Commissario e a soggetti privati", ha esordito il primo cittadino partenopeo.

"Il Governo pensa che noi a Napoli possiamo essere politicamente acquistati con le briciole. Hanno cercato in qualche modo di accontentarci - ha proseguito de Magistris - inserendoci in una cabina di regia dove avremo una mera funzione consultiva e dove dovremo muoverci nel recinto disegnato dal Commissario".

"Io non riesco a capire se Renzi ci prende in giro o non ha capito noi a Napoli che cosa stiamo facendo, perché se non lo ha capito se ne accorgerà politicamente nei prossimi giorni, appena nominerà il Commissario. Io da sindaco e da cittadino - ha concluso de Magistris - non consentirò a nessun Commissario di espropriare il Comune di Napoli dai suoi diritti, dai suoi poteri, dalle sue responsabilità e dalle sue scelte. Non ci facciamo prendere in giro dal Governo".

Il Sindaco ha anche confermato l'intenzione del Comune di Napoli di impugnare in tutte le sedi giudiziarie possibili la nomina del Commissario per Bagnoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

Torna su
NapoliToday è in caricamento