Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Salvini: "La Campania ha voglia di Lega"

Il leader del Carroccio a Napoli per cominciare la campagna elettorale verso le regionali 2020: "Questa terra ha bisogno di infrastrutture e meno tasse alle imprese. Se non riparte il Sud è un problema per l'Italia"

 

La Lega punta a guidare il centrodestra alle prossime elezioni regionali, che si terranno nella primavera 2020. Ci ha girato un po' intorno Matteo Salvini, al cinema Metropolitan di Napoli per aprire la campagna elettorale, ma alla fine il messaggio è stato chiaro: "Puntiamo a diventare il primo partito in Campania". Ancora nessun nome da candidare al ruolo di governatore ("Lo sceglieremo alla fine del percorso con gli alleati") ma dal leader del Carroccio sono arrivate parole al vetriolo per de Magistris, De Luca e Di Maio: "Sono la rovina di Napoli e i napoletani sono stanchi". Salvini lancia la sfida: "Questo popolo ha enorme voglia di buon governo, di lavoro, di trasparenza, di tempi d'attesa ridotti nella Sanità. Cose che non faremo in cinque giorni ma che puntiamo a fare in cinque anni". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento