Maria Elena Boschi, lo stalker di Pozzuoli condannato a 2 anni

Il 44enne è stato processato con rito abbreviato e davanti al giudice ha dichiarato che non voleva fare male a nessuno: "Ero solo innamorato"

Un 44enne originario di Pozzuoli è stato condannato a 2 anni e 2 mesi di carcere con l’accusa di stalking nei confronti di Maria Elena Boschi, l’ex ministro per le riforme costituzionali.

L'uomo ha raccontato di essersi innamorato della Boschi alla sua prima apparizione televisiva. Da allora l’ha tempestata di mail alla casella di posta istituzionale - quasi mille in tre mei - senza però ricevere risposta. Poi le minacce.

Il molestatore, si legge su Il Mattino, è stato processato con rito abbreviato e davanti al giudice ha dichiarato che non voleva fare male a nessuno: “Ero solo innamorato”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Fuorionda di De Luca contro de Magistris: "La città è peggiorata" |VIDEO

    • Cronaca

      Sospetta meningite: paura per un bambino di 10 anni nel vesuviano

    • Cronaca

      Lutto nel mondo della musica: si è spento Fausto Mesolella

    • Cronaca

      Infermiere 36enne trovato morto in casa: si indaga

    I più letti della settimana

    • "Cara Napoli, ti scrivo": il sindaco di Cantù si rivolge alla città

    • "C'è la signora che dà fastidio, la chiattona": bufera su De Luca

    • Incidenti mortali sull'Asse Mediano, il caso finisce in Parlamento

    • Antonio Bassolino: "Chi governa deve cercare il bene della città"

    • De Magistris: "Potrei candidarmi alla guida del Paese"

    • Elezioni Amministrative 2017, si vota l'11 giugno

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento