Maria Elena Boschi, lo stalker di Pozzuoli condannato a 2 anni

Il 44enne è stato processato con rito abbreviato e davanti al giudice ha dichiarato che non voleva fare male a nessuno: "Ero solo innamorato"

Un 44enne originario di Pozzuoli è stato condannato a 2 anni e 2 mesi di carcere con l’accusa di stalking nei confronti di Maria Elena Boschi, l’ex ministro per le riforme costituzionali.

L'uomo ha raccontato di essersi innamorato della Boschi alla sua prima apparizione televisiva. Da allora l’ha tempestata di mail alla casella di posta istituzionale - quasi mille in tre mei - senza però ricevere risposta. Poi le minacce.

Il molestatore, si legge su Il Mattino, è stato processato con rito abbreviato e davanti al giudice ha dichiarato che non voleva fare male a nessuno: “Ero solo innamorato”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Fuorigrotta

      Lite a scuola: 14enne accoltellato a Fuorigrotta

    • Cronaca

      Attentato Manchester, la testimonianza di "piezz ‘e pane": "Mi sono barricato in casa"

    • Cronaca

      Tumori infantili: "Nessuna emergenza nella Terra dei fuochi"

    • San Ferdinando

      Ambulanza bloccata dalle auto parcheggiate: "Si muore per colpa degli incivili"

    I più letti della settimana

    • Ztl di Marechiaro, la Giunta Comunale approva l'estensione

    • Bassolino sfida Berlusconi e passeggia tra le mucche

    • Luigi de Magistris da Concita De Gregorio: a FuoriRoma la "Napoli ribelle"

    • De Magistris: "Sono tanti i progressi che in questi anni abbiamo raggiunto"

    • De Magistris: "Stese a Napoli? La responsabilità è dello Stato"

    • Il ministro Poletti a Napoli boccia (ancora) il reddito di cittadinanza: "Più importante il lavoro"

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento