Maria Elena Boschi, lo stalker di Pozzuoli condannato a 2 anni

Il 44enne è stato processato con rito abbreviato e davanti al giudice ha dichiarato che non voleva fare male a nessuno: "Ero solo innamorato"

Un 44enne originario di Pozzuoli è stato condannato a 2 anni e 2 mesi di carcere con l’accusa di stalking nei confronti di Maria Elena Boschi, l’ex ministro per le riforme costituzionali.

L'uomo ha raccontato di essersi innamorato della Boschi alla sua prima apparizione televisiva. Da allora l’ha tempestata di mail alla casella di posta istituzionale - quasi mille in tre mei - senza però ricevere risposta. Poi le minacce.

Il molestatore, si legge su Il Mattino, è stato processato con rito abbreviato e davanti al giudice ha dichiarato che non voleva fare male a nessuno: “Ero solo innamorato”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cultura

      Nino D'Angelo 6.0, al San Paolo è un trionfo

    • Cronaca

      L'Onda Pride travolge Napoli: "Giù i muri del pregiudizio e dell'omofobia"

    • Cronaca

      Chalet Ciro a Mergellina, la protesta dei camerieri: "Senza tavolini ci licenziano"

    • Incidenti stradali

      Muore a 24 anni in un incidente stradale: la vittima è una studentessa dell'Orientale

    I più letti della settimana

    • Travaglio: "Napoli ora è una città che funziona. La Raggi chiami de Magistris"

    • Luigi de Magistris compie 50 anni: anniversario speciale per il Sindaco

    • "Il ministro Lorenzin continua a prendere in giro i campani"

    • San Carlo, centenario dell'Unione Industriali: c'è anche Mattarella

    • De Magistris: "Impegnato per Napoli fino alla fine del mandato nel 2021"

    • A Napoli si riunisce un nuovo progetto di sinistra: Bersani, Pisapia e Tabacci

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento