Maria Elena Boschi, lo stalker di Pozzuoli condannato a 2 anni

Il 44enne è stato processato con rito abbreviato e davanti al giudice ha dichiarato che non voleva fare male a nessuno: "Ero solo innamorato"

Un 44enne originario di Pozzuoli è stato condannato a 2 anni e 2 mesi di carcere con l’accusa di stalking nei confronti di Maria Elena Boschi, l’ex ministro per le riforme costituzionali.

L'uomo ha raccontato di essersi innamorato della Boschi alla sua prima apparizione televisiva. Da allora l’ha tempestata di mail alla casella di posta istituzionale - quasi mille in tre mei - senza però ricevere risposta. Poi le minacce.