Maria Elena Boschi, lo stalker di Pozzuoli condannato a 2 anni

Il 44enne è stato processato con rito abbreviato e davanti al giudice ha dichiarato che non voleva fare male a nessuno: "Ero solo innamorato"

Un 44enne originario di Pozzuoli è stato condannato a 2 anni e 2 mesi di carcere con l’accusa di stalking nei confronti di Maria Elena Boschi, l’ex ministro per le riforme costituzionali.

L'uomo ha raccontato di essersi innamorato della Boschi alla sua prima apparizione televisiva. Da allora l’ha tempestata di mail alla casella di posta istituzionale - quasi mille in tre mei - senza però ricevere risposta. Poi le minacce.

Il molestatore, si legge su Il Mattino, è stato processato con rito abbreviato e davanti al giudice ha dichiarato che non voleva fare male a nessuno: “Ero solo innamorato”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Abusi su una bimba di 3 anni, Calderoli: "Serve l'ergastolo"

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale, scontro tra auto e scooter: ferita una undicenne

  • Cronaca

    "Datemi quello che mi spetta o mi do fuoco": l'appello di Ciro, malato di tumore

  • Cronaca

    Pozzuoli, lungomare inquinato: scatta il divieto di balneazione

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2018-2019: trattative, acquisti e cessioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dall'18 al 22 giugno 2018

  • Gordon Ramsay in vespa rosa a Napoli

  • De Laurentiis: "Il mio unico rimpianto è non aver tenuto Quagliarella"

  • L'Oroscopo dell'astrologo napoletano Franko Angelone: settimana dal 18 al 24 giugno

  • Esplosione nei pressi di via Toledo: incendio e paura per gli abitanti

Torna su
NapoliToday è in caricamento