Le Iene, Matteo Salvini e il babà della pace di De Magistris

Dino Giarrusso ha raggiunto prima il sindaco di Napoli, poi il segretario della Lega che ha dichiarato: "Ho fatto degli errori"

Ngeli ultimi giorni, Luigi De Magistris e Matteo Salvini se ne sono dette di tutti i colori. Dino Giarrusso de “Le Iene”, però, ha provato a fare da paciere.

Prima il sindaco di Napoli, portandogli il libro della Costituzione e ricordandogli l’articolo 21, quello che garantisce il diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero. De Magistris si è difeso così: “Se qualcuno le dice che le fai schifo, che i terroni fanno pena e poi vogliono venire a casa sua…Io sono abituato a non sottovalutare i fascismi e di fronte a chi dice vado a prendere gli stranieri e li caccio, Vesuvio pensaci tu, il Sud è il peso dell’Italia, con orgoglio rivendico il no a Salvini. La sua politica alimenta odio perché lui odia i meridionali. Da questa situazione esce martorizzato e rafforzato”.

Poco dopo, Giarrusso ha raggiunto il segretario della Lega Nord. "Ho fatto degli errori, quella canzoncina l’ho cantata con un bicchiere di birra in mano, cosa di dubbio gusto, ho già chiesto scusa. Non ho detto sempre cose intelligenti e positive in passato. Son contro tutti i regimi totalitari. Quando vado a Napoli vedo delle bellezze uniche che mi dispiace non siano valorizzate. Viva Napoli”, prima di gustare un babà inviato da De Magistris. "La prossima volta porto la sbrisolona, torta tipica mantovana", ha poi concluso.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Schianto sulla strada killer: due morti

    • Cronaca

      Incidente sul lavoro in trasferta, muore un operaio napoletano: giallo sulla dinamica

    • Cronaca

      Piazza Garibaldi, un uomo si lancia contro un treno in corsa: è grave

    • Cronaca

      Persone scomparse, ritrovata 46enne: era al Centro Direzionale

    I più letti della settimana

    • Stadio Collana, arriva la svolta grazie alle Universiadi

    • Città Metropolitana, Lebro si dimette da vicesindaco: "Contro di noi pregiudizio ideologico"

    • Edenlandia, de Magistris: "Sono fiducioso si possa rilanciare"

    • Comune di Napoli, approvato il Rendiconto 2016 in Consiglio

    • Giunta Comunale, oggi la nomina dei due nuovi assessori

    • Musei, il Tar boccia le nomine dei direttori: futuro incerto per Mann e Capodimonte

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento