Il sindaco Langella esprime solidarietà a Mara Carfagna

Il sindaco di Boscoreale Gennaro Langella ha preso posizione dopo la contestazione inscenata ieri sera dai comitati antidiscarica nei confronti del ministro Mara Carfagna. Il ministro ha dichiarato: “Sono facinorosi”

Dopo la contestazione dei manifestanti a Boscoreale contro il ministro Carfagna, il sindaco Gennaro Langella ha preso posizione contro la protesta: “La nostra posizione, resta quella espressa lo scorso mese di dicembre in occasione della conferenza dei servizi ove ci opponemmo fermamente alla realizzazione della seconda discarica nella cava Vitiello che condivide le affermazioni del ministro Carfagna circa le responsabilità di chi - Bassolino e la sua giunta regionale - ha distrutto la Campania".

  Vadano a protestare contro chi ha distrutto la Campania  
"Escludo che nella manifestazione inscenata, condotta da meno di cinquanta persone, in gran parte militanti politici di estrema sinistra provenienti da altri paesi del vesuviano, ci siano state infiltrazioni malavitose, anche se, concordo, occorre tenere, ad ogni livello, alta la guardia ad evitare infiltrazioni della malavita", conclude il sindaco di Boscoreale.

 "Mi consola, infine, il fatto che, fin da ieri sera e per tutt'oggi, ho raccolto decine di messaggi di solidarietà di comuni cittadini che mi hanno manifestato il disappunto per quanto accaduto".

Anche Mara Carfagna ha rilasciato una dichiarazione in merito: Sono facinorosi. Vadano a protestare contro chi ha distrutto la Campania. Attenzione ad eventuali rischi di infiltrazioni malavitose in manifestazioni del genere".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

  • Agguato di camorra sui Monti Lattari: ucciso Antonino Di Lorenzo

Torna su
NapoliToday è in caricamento