Lega contro Lamorgese: "Poliziotti in più per Napoli merito di Salvini"

Il senatore Stefano Candiani e il deputato Nicola Molteni attaccano il ministro dell'Interno a proposito del suo annuncio di 400 agenti in più per la città

De Magistris e Lamorgese (Ansa)

Due parlamentari della Lega ed ex sottosegretari all'Interno, il senatore Stefano Candiani e il deputato Nicola Molteni, attaccano il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese a proposito di Napoli.

"Il Viminale è allo sbando", dichiarano Candiani e Molteni. "Lamorgese - annuncia 400 poliziotti in più per Napoli, ma dimentica di dire che si tratta del piano di rafforzamento di Matteo Salvini".

"L'unico incremento voluto da questo governo – è la conclusione dei due parlamentari – è quello degli sbarchi".

Il ministro Lamorgese a Napoli

"Napoli – aveva detto ieri il Ministro in visita nel capoluogo partenopeo per il comitato su ordine pubblico e sicurezza – è una città che ha necessità di essere curata, seguita. Su questo ci sono la garanzia del ministero e mia personale per fare in modo che questa città sia più sicura e che rappresenti il Sud in modo migliore".

Lamorgese aveva anche anche annunciato contestualmente, per il 2020, l'arrivo di ulteriori 400 unità delle forze dell'ordine. "Conosco e sento mia questa città", erano state le sue parole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Nuova allerta meteo a Napoli, la decisione sulle scuole per lunedì 18 novembre

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Ex calciatori italiani a rischio povertà, l'ex Napoli Stendardo lancia l'allarme

  • Pioggia e vento su Napoli e Campania, prorogata l'allerta meteo

  • Nuova allerta meteo gialla su Napoli e provincia per 24 ore

Torna su
NapoliToday è in caricamento