Ischia, salvo il condono: respinto l'emendamento di Forza Italia

Ieri il Governo era andato sotto in commissione Ambiente ma stasera in Senato è stato bocciato. Il decreto resta com'era

L'aula del Senato ha respinto i due emendamenti (uno di Forza Italia e uno del dissidente del M5s Gregorio De Falco) al decreto Genova per stoppare il condono di Ischia. Le due proposte ricalcavano le misure sulle quali il governo era andato sotto ieri in commissione.

Il condono di Ischia resta dunque nel testo del provvedimento così come uscito dalla Camera con le norme che si riferivano al 1985. Forza Italia ha lasciato libertà di voto, vista la contrarietà di sei senatori campani che si erano autosospesi in dissenso dalla linea del gruppo contraria al condono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • L'Amica Geniale 2, le anticipazioni sugli episodi 3 e 4

  • Coronavirus, è epidemia sulla Diamond Princess: tornano a casa i campani a bordo

Torna su
NapoliToday è in caricamento