Napolitano operato, sul web pioggia di insulti: la condanna di politici e giornalisti

Tra i vari ad intervenire contro l'ondata d'odio che ha colpito l'ex Capo dello Stato, Enrico Mentana, Vittorio Zuccioni e Matteo Renzi

Giorgio Napolitano

Insulti pesantissimi. Il malore che ha colpito Giorgio Napolitano, poi operato nella notte a Roma, ha scatenato – sui social – un'ondata d'odio senza precedenti nei riguardi del presidente emerito della Repubblica. Violenza verbale, auguri di morte addirittura, una quantità tale di commenti che ha portato l'intero mondo politico e dell'informazione a intervenire.

Situazione delicata: le condizioni di Napolitano dopo l'operazione

Enrico Mentana, notoriamente attento ai social e al web in generale, ha apostrofato con "mer*e" gli autori di centinaia di commenti contro l'ex Capo dello Stato. "Verrà un giorno nel quale gli zombie che stanno twittando per augurare la morte a Napolitano – ha invece scritto il giornalista Vittorio Zucconi – divoreranno quelli che li hanno evocati per conquistare il potere. È sempre stato e sempre sarà così. Forza Napolitano".

Anche il segretario (dimissionario) del Pd Matteo Renzi è sulla stessa lunghezza d'onda. "Bello incontrare tanta gente in piazza e sentire tanto affetto per Giorgio Napolitano – ha scritto l'ex presidente del Consiglio – L'odio sui social di qualche cretino non scalfisce la vicinanza degli italiani al presidente emerito e alla sua famiglia. #Forzapresidente".

Sono andati a trovare Napolitano al San Camillo di Roma il segretario reggente del Pd Maurizio Martina e il presidente del Senato Elisabetta Casellati. Auguri di pronta guarigione anche dal presidente M5S della Camera Roberto Fico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto migliorano le condizioni dell'ex presidente. Fa deboli progressi - spiegano i medici - e tutto sta andando bene. Napolitano è sempre più vigile e respora da solo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento