Fincantieri, intesa Bobbio-Caldoro. Ora lettera al Ministro dello Sviluppo Economico

Ieri a Palazzo Farnese vertice tra sindaco e Governatore. Si punta a rendere attuabile da subito il protocollo d'intesa

Incontro Bobbio-Caldoro (Foto Gennaro Manzo)

Tavolo tecnico a Palazzo Farnese, sede del comune di Castellammare di Stabia, per inquadrare le sorti lavorative degli operai dell’indotto Fincantieri. Con l’obiettivo di rilanciare l'indotto stabiese, partendo dagli accordi trovati al tavolo istituzionale con l'ex Ministro, Paolo Romani,  si sono incontrati il primo cittadino della città della acque, Luigi Bobbio, ed il Presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro presso la Sala Consiglio “Falcone e Borsellino”.

Si è parlato di prospettive di sviluppo dello scalo Fincantieri dopo la firma del protocollo d’intesa, avvenuta a Roma nei giorni scorsi, e stabilire anche un nuovo incontro ed un nuovo fronte d'intesa con il neo ministro, Corrado Passera. ''Con il protocollo d'intesa – ha detto il Governatore, Stefano Caldoro - abbiamo ottenuto tre grandi risultati: riaprire il cantiere innanzitutto; difendere le commesse che si stavano perdendo e intervenire sul bacino di costruzione. In questo modo abbiamo invertito la rotta e lo abbiamo fatto facendo gioco di squadra, così come è stato per le vertenze di Fiat e Alenia e come faremo anche per Ansaldo''.

Lo stesso gioco di squadra inneggiato dal sindaco Bobbio, che ha ammesso: “Si lavora per il bene di Castellammare. Lo stiamo facendo bene con le forze territoriali. Ora torneremo a farlo con quelle nazionali. Già la prossima settimana farò partire la lettera diretta al ministero dello Sviluppo Economico per convocare subito il tavolo del comitato di coordinamento e per rendere subito operativo il protocollo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

Torna su
NapoliToday è in caricamento