Regione, prima seduta del consiglio: cercasi giunta

Oggi la prima seduta del nuovo Consiglio regionale della Campania. Alla presidenza del consiglio probabilmente ci sarà Paolo Romano, mentre per il vice si valutano le indicazioni di Pd e Idv. Tensioni con l'Udc

Al via la prima seduta del nuovo Consiglio regionale della Campania eletta alle scorse elezioni regionali.

Dopo la riunione del gruppo del Pdl, si va verso l'indicazione dell'ex capogruppo del Pdl Paolo Romano alla presidenza del Consiglio. Per quanto riguarda uno dei due vicepresidenti, il Pd ha indicato il nome dell'ex vicepresidente della giunta Bassolino, Antonio Valiante. Per l'ufficio di presidenza l'opposizione ha indicato anche il socialista Gennaro Mucciolo per la carica di segretario e l'esponente dell'Idv Nicola Marrazzo come questore. Sull'indicazione di Romano da parte del Pdl no comment di Cosentino: "Lo vedrete tra poco in aula", ha risposto ai giornalisti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A presiedere la seduta sarà il consigliere anziano Luca Colasanto. In aula sono arrivati anche il neo governatore Stefano Caldoro e il leader dell'opposizione Vincenzo De Luca. Tra i due c'è stata una stretta di mano in favore dei fotografi. Tra i neo consiglieri regionali sono presenti anche l'ex presidente del Consiglio Sandra Lonardo e la parlamentare del Pdl Alessandra Mussolini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Litigio furibondo all'esterno di un bar, giovane presa a schiaffi dal fidanzato

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

Torna su
NapoliToday è in caricamento