"In consiglio comunale si gioca al Fantacalcio": è polemica

In un comunicato il Movimento 5 Stelle attacca l'iniziativa del Comune di Napoli "Fantanapoli"

Foto Carmine Sgambati

"Troviamo incredibile che si utilizzi la sala del Consiglio Comunale di via Verdi per un evento sul calcio virtuale, mostrandosi sorridenti ed entusiasti". I consiglieri portavoce M5S, Matteo Brambilla e Marta Matano, attaccano così con un comunicato congiunto l'iniziativa "Fantanapoli" del Comune, una sorta di gara fantacalcistica tra rappresentanti delle 10 municipalità cittadine.

"Vale la pena di ricordare che solo due giorni fa è saltata l’ennesima seduta del Consiglio Comunale, in quanto erano presenti solo 18 consiglieri su 40 (mancavano 5 consiglieri di maggioranza), ed era prevista all’ordine del giorno, tra le altre, la discussione dell’importantissima Delibera sull’affidamento in house ad Asia Napoli del servizio di igiene urbana per i prossimi 15 anni", aggiungono ancora Brambilla e Matano.

"Mentre il Comune di Napoli non riesce a garantire lo sport “reale”per i cittadini napoletani e la città si dibatte tra mille problemi – concludono i pentastellati – si preferisce organizzare eventi e parlare di sport “virtuale” mentre nella realtà gli impianti sono chiusi o impraticabili e addirittura le società abbandonano i campionati".


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Neve e forte vento a Napoli, crolli in città e in provincia

  • Cronaca

    Pasticciere si oppone a un controllo dei Nas: arrestato

  • Cronaca

    Maltempo, blackout nella metro di Napoli: stazione al buio (VIDEO)

  • Cronaca

    Rapina con il trucco delle gomme bucate: arrestati

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 18 al 22 febbraio

  • Undici rapine di rolex, arrestato 32enne in trasferta a Torino: il complice morì in un incidente

  • Maurizio Aiello da Caterina Balivo ricorda lo zio: "E' morto in maniera tremenda"

  • Maltempo e vento forte su Napoli: scuole, parchi e cimiteri chiusi in città

  • Gigi D'Alessio ricorda Mario Merola: "Era buono come il pane, aveva solo un vizio"

  • "Mio figlio di 9 anni agganciato da un pedofilo": la storia del neomelodico Torri

Torna su
NapoliToday è in caricamento