Fan di Salvini al Plebiscito, la 'confessione' riportata da Marco Messina: "Fratè ci hanno dato 20 euro"

Sul suo profilo social il componente dei 99 Posse racconta: "Ho riconosciuto due ragazzi del mio quartiere, e gli ho chiesto perché fossero lì". Dura smentita del comitato leghista cittadino

Folla in attesa di Salvini sotto la Prefettura

"Ci hanno dato 20 euro". È quanto alcuni sostenitori di Salvini, assiepati all'esterno della Prefettura in attesa del leader della Lega oggi a Napoli, avrebbero confessato a Marco Messina dei 99 Posse.

Questa, sulla sua pagina social, la testimonianza del musicista: "Dopo il corteo contro Salvini decido di passare davanti alla Prefettura per vedere la faccia dei fan napoletani della Lega". "Riconosco due ragazzi del mio quartiere – va avanti Messina – che alla mia domanda sul perché fossero lì mi hanno risposto 'Fratè, ci hanno dato 20€'".

Salvini: "Altro che centri a-sociali, applausi dai napoletani perbene"

Il post ha suscitato, tra i follower dell'artista, critiche verso i ragazzi in questione. Ma è lo stesso Messina a prendere le loro difese: "È facile convincere un ragazzo che guadagna 500 euro al mese lavorando a nero – spiega – a farsi un giro a piazza Plebiscito con una bandiera di Salvini in mano. Io non mi sento di condannarli".

Marco Messina torna sull'argomento: "Confortante, ma illusorio"

La dura risposta della Lega Nord

Quanto postato da Messina - poi tornato sull'argomento con un secondo post - in 24 ore si è trasformato in un vero e proprio caso, al punto che il comitato cittadino della Lega ha rilasciato un duro comunicato in cui "smentisce, nella maniera più assoluta, che alcuni dirigenti napoletani abbiano offerto o tantomeno consegnato denaro" alle persone assiepate in piazza del Plebiscito per la visita di Matteo Salvini a Napoli.

 "A tutela della dignità del partito – va avanti la Lega Napoli – dei dirigenti e dei tanti simpatizzanti che hanno spontaneamente e affettuosamente accolto Matteo Salvini, le immagini girate al Vasto e in piazza del Plebiscito sono evidenti, la Lega Napoli provvederà ad individuare e perseguire in tutte le sedi, chiunque si renda complice di tali diffamanti notizie".

La Lega smentisce: "Le immagini sono evidenti"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    De Luca zittisce una donna con una parolaccia: «E che sfa...» (VIDEO)

  • Cronaca

    Torre del Greco in marcia per le vittime di Genova. I familiari: "Verità subito, altrimenti..."

  • Cronaca

    Villa del clan intestata ad un prestanome: sequestrata

  • Cronaca

    Quindicenne scomparsa da un mese: l'appello della famiglia

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole: uno dei personaggi storici lascerà la soap

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • "Sarà la più bella del mondo": svelati i dettagli della stazione metro Duomo

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

  • Tragedia sull'A1: un morto a Napoli

  • Cercola, cadono calcinacci dal ponte Caravita: "Intervenite subito"

Torna su
NapoliToday è in caricamento