"Accuse contro la Russia inaccettabili: si vogliono minare i rapporti con l'Europa"

A dichiararlo è l'Ambasciatore della Federazione Russa in Italia, Sergey Razov, durante il IV seminario italo-russo oggi a Napoli. "Vogliamo proseguire l'amicizia con il nuovo governo italiano"

(Sergej Razov - al centro - con Luigi de Magistris / foto schiavon)

 Le accuse che sono state mosse contro la Russia sono un’altra pagina tragica nella storia delle nostre relazioni. Si tratta di provocazioni inaccettabili che hanno il solo obiettivo di minare i rapporti tra l’Europa e la Federazione Russa”. Lo ha detto Sergey Razov, Ambasciatore della Federazione Russa in Italia, in apertura dei lavori del IV seminario italo russo in corso oggi a Napoli, organizzato dall’Associazione Conoscere Eurasia.

La campagna di pressione che Inghilterra ed Europa hanno organizzato contro la Russia prima delle elezioni presidenziali", ha aggiunto l'ambasciatore, "ha portato al risultato opposto, ossia al consolidamento della Nazione attorno al suo leader. Attendiamo fiduciosi l’insediamento del nuovo governo italiano con il quale intendiamo proseguire nello sviluppo della nostra amicizia in tutte le aree, dall’economia al commercio fino alla cultura”, ha concluso Razov.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Chiaia

    Nove ore per spegnere l'incendio a Chiaia: oltre 2mila le utenze in black out

  • Cronaca

    "Alessia è scomparsa: condividete il nostro appello e aiutateci a ritrovarla"

  • Cronaca

    Spaventoso incendio a Castellammare, in fiamme azienda di cosmetici

  • Cronaca

    Omicidio Materazzo, il fratello e imputato Luca si rifiuta di rispondere

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Paura a Pomigliano, rapina a mano armata nell'ufficio postale

Torna su
NapoliToday è in caricamento