Elezioni Brusciano: il M5S chiede il sorteggio degli scrutatori

Il Movimento: "L'opportunità deve essere data a tutti i cittadini, indipendentemente dalle loro amicizie"

Il M5S chiede il sorteggio per la scelta degli scrutatori nelle prossime elezioni politiche a Brusciano. Il gruppo, come si legge in un articolo di marigliano.net,  giovedì 17 gennaio ha presentato all’ufficio protocollo del Comune una richiesta relativa alle prossime Elezioni Politiche del 24 e 25 Febbraio, per fare in modo che gli scrutatori vengano nominati tramite un sorteggio casuale in seduta pubblica.

"L'opportunità  deve essere data a tutti i cittadini, indipendentemente dalle loro amicizie"- dichiara il movimento. In passato la nomina avveniva tramite sorteggio casuale al computer (legge 95/1989), mentre oggi la chiamata è diretta e nominativa, quindi non casuale(legge 270/2005).

Tra qualche giorno si riunirà la Commissione Elettorale per discutere le modalità di procedura per la designazione degli scrutatori e dei presidenti di seggio e il M5S di Brusciano sarà presente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

Torna su
NapoliToday è in caricamento