Il sindaco cerca alleati, Fico (M5s): "Pensi ad amministrare Napoli"

Il neoeletto parlamentare: "La collaborazione da parte nostra c'è sempre stata, fin dal primo momento. Le nostre proposte sono su internet. E comunque, noi in città abbiamo preso il 25%"

Roberto Fico © Tm NewsInfophoto

"De Magistris pensi ad amministrare bene la città, penso non lo stia facendo. La collaborazione da parte nostra c'é sempre stata, e comunque noi a Napoli abbiamo preso il 25%". A dirlo è il neoeletto parlamentare del Movimento 5 stelle, Roberto Fico, a proposito di quanto detto dal sindaco del capoluogo partenopeo che, tra le varie cose, aveva chiesto al M5s "che mi diano una mano, che diano una mano alla città".

"Non c'é bisogno di aperture o di chiedere la collaborazione - dice Fico - il sindaco pensi ad amministrare la città, alle promesse che ha fatto e all'idea di trasparenza del Comune che aveva assicurato e noi pure condividevamo. La collaborazione da parte nostra c'é sempre stata, fin dal primo momento. Il sindaco conosce le nostre proposte, le ha già tutte o può trovarle su internet. E comunque - conclude polemicamente Fico - noi a Napoli abbiamo preso il 25%". (Ansa)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

Torna su
NapoliToday è in caricamento