Mara Carfagna conferma: non sarò sindaco di Napoli

Il ministro per le Pari opportunità in città per un incontro con la società civile. "Non sono interessata a questa proposta, ma non vuol dire che la mia presenza a Napoli non sarà costante nelle prossime settimane e nei prossimi mesi"

Ennesimo no da Mara Carfagna. "Ho già detto più volte di non essere interessata a questa proposta, di non essere disponibile". Il ministro per le Pari opportunità, in città per un incontro con la società civile, ha così ribadito la sua posizione nei confronti di una eventuale candidatura a sindaco.

"Questo, però, non vuol dire che la mia presenza a Napoli non sarà costante nelle prossime settimane e nei prossimi mesi. Anche oggi - ha aggiunto - sono qui per rendermi conto da vicino di quella che è la situazione della città, di fare da ponte, così come ho sempre promesso e garantito, tra la Regione e il Governo centrale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Non ho la pretesa di sostituirmi al presidente Caldoro né di assumermi compiti che non mi spettano - ha concluso la Carfagna - Sono qui per raccogliere le istanze dei cittadini per portarle ai tavoli dove si discute".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • De Luca: “L'epidemia è dietro l'angolo. Noto un pericoloso rilassamento”

Torna su
NapoliToday è in caricamento