Si è dimesso il sindaco di Ischia, Enzo Ferrandino

Il primo cittadino ha “perso" quattro consiglieri comunali e vuole una verifica politica. Possibile l'ingresso in maggioranza di Forza Italia

Il sindaco di Ischia, Enzo Ferrandino si è dimesso dal proprio incarico. Il primo cittadino ischitano, eletto con il Pd ha dato l'annuncio della sua decisione nel corso dell'ultima riunione del consiglio comunale. Il suo ruolo era sotto “attacco” dopo che quattro consiglieri, appartenenti allo stesso gruppo consiliare, hanno proposto la sua sfiducia. Il sindaco ha detto di voler fare una valutazione di tipo politiche con tutte le forze presenti in consiglio comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così si è già registrata l'apertura di Forza Italia dimostrata dal senatore e coordinatore campano, Domenico De Siano. Con l'eventuale ingresso di Forza Italia in maggioranza, potrebbe comunque rimanere in piedi l'amministrazione. Restano venti giorni per le “trattative” prima che le dimissioni diventino esecutive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento