Uno sportello per segnalare chi diffama Napoli: la novità del Comune

Uno sportello on line per difendere Napoli e raccogliere segnalazioni su chi la diffama. Questo è "Difendi la città", l'iniziativa del Comune presentata quest'oggi a Palazzo San Giacomo

Uno sportello on line per difendere Napoli e raccogliere segnalazioni su chi la diffama. Questo è "Difendi la città", l'iniziativa del Comune presentata quest'oggi a Palazzo San Giacomo.

"Da tempo ma sempre più spesso - si legge sul sito del Comune - si assiste ad una narrazione distorta ed a volte diffamatoria della città di Napoli, rendendola oggetto di pregiudizi, stereotipi e dannose generalizzazioni. In riferimento alle attività promosse nell'ambito della delega Napoli Città Autonoma, il Comune istituisce lo sportello online "Difendi la Città", per raccogliere le segnalazioni dei cittadini napoletani relative alle offese contro Napoli, chiedendo attraverso gli uffici comunali interessati precisazioni ed apposita rettifica ma eventualmente avviando, previa attenta valutazione dell'Avvocatura comunale, iniziative legali per tutelare la dignità del territorio, l'immagine e la reputazione della città di Napoli e del popolo partenopeo".

difendi napoli-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Napoletani scomparsi, l'appello dei familiari: "La procura messicana non ha mosso un dito"

  • Cronaca

    Emergenza influenza, attivata l'Unità di Crisi al Cardarelli

  • Politica

    Salvini a Calvizzano: "Tornerò a Napoli da premier, alla faccia di de Magistris"

  • Politica

    Comune di Napoli a Roma: perquisiti i pullman

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 26 febbraio al 2 marzo 2018

  • Scomparsi in Messico, non si hanno più notizie di tre napoletani: cresce la paura

  • Non cadono nella truffa dello specchietto: giovane coppia viene aggredita

  • Brumotti torna nel rione Traiano: insulti e lancio di oggetti contro l'inviato di Striscia

  • Scomparsi a Tecatitlan, giallo sui precedenti di Raffaele Russo: le accuse dal Messico

  • Napoletani scomparsi in Messico, il vice-governatore di Jalisco: "La polizia non è coinvolta"

Torna su
NapoliToday è in caricamento