Di Maio: «Giusto fare le pulci alla mia famiglia»

Il vicepremier ha parlato ancora della questione dell'azienda di famiglia

Il vicepremier Luigi Di Maio è tornato sulla vicenda che ha coinvolto la sua famiglia e l'azienda del padre Antonio. Il leader dei Cinque stelle ha confidato, in un forum dell'Ansa, di aver scoperto aspetti della sua famiglia a lui sconosciuti durante questa vicenda. «Credo sia giustissimo fare le pulci anche ai familiari del vicepremier, non solo a lui, controllare fino all'ultimo dettaglio della famiglia. Però parliamo di un fatto di dieci anni fa: va bene che venga fuori la notizia, ho conosciuto cose di mio padre che non conoscevo e mi aiuterà nel rapporto con lui».

Di Maio ha poi parlato della situazione dell'azienda di famiglia e della decisione di chiuderla. «La ditta di famiglia l'ho chiusa perché da un anno già non lavorava, l'abbiamo messa in liquidazione per questo» ha concluso il ministro dello Sviluppo economico.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lavoratori Gestioncar, lettera di licenziamento dalla sede che non esiste

  • Cronaca

    Lanciano sassi contro un treno: ragazza colpita al volto

  • Notizie SSC Napoli

    Napoli, Ancelotti ci crede: "C'è fiducia e convinzione. Non aspetteremo il Liverpool"

  • Cronaca

    Hitler a San Gregorio Armeno, la condanna della Federazione Italia-Israele

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 10 al 14 dicembre: la verità sull'omicidio è vicina

  • Galleria Umberto, spunta un secondo albero di Natale "a prova di baby gang"

  • Rapina a Montesanto, salumiere ha un malore e muore: è caccia ai due malviventi

  • Apre a Napoli ClioPopUp: lunghe file a Chiaia/FOTO

  • Scossa di terremoto: tremano le province di Napoli e Salerno

  • L'Oroscopo di Franko Angelone: settimana dal 10 al 16 dicembre

Torna su
NapoliToday è in caricamento