Dissesto idrogeologico, de Magistris attacca il governo: "Comuni in ginocchio"

Il sindaco, con un tweet, chiede maggiori fondi da parte dell'esecutivo. "Togliete soldi per armi e opere inutili. Fate presto!”

“Il Paese è in ginocchio da Nord a Sud". Inizia così il tweet lanciato stamane dal sindaco di Napoli Luigi de Magistris a proposito dell'attuale situazione dei Comuni in Italia e del dissesto idrogeologico cui non possono far fronte.

"Il Governo - prosegue il sindaco - tolga subito gabbie normative e vincoli finanziari ai Comuni per consentire la messa in sicurezza dei territori e garantire diritti alle persone".

"Togliete soldi per armi e opere inutili - conclude il primo cittadino - Fate presto!!”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Salvini ad Afragola: "Rispondiamo con i fatti per Napoli e la sua provincia"

  • Cronaca

    Clan Stolder, in manette ricercato internazionale

  • Politica

    De Luca: "L'arresto di Cesare Battisti è stata una sceneggiata vergognosa"

  • Cronaca

    Lavori in via Marina, a marzo il primo importante step

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Telecamere di "Pomeriggio Cinque" a Napoli, Barbara D'Urso interrompe la diretta

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

Torna su
NapoliToday è in caricamento