Dissesto idrogeologico, de Magistris attacca il governo: "Comuni in ginocchio"

Il sindaco, con un tweet, chiede maggiori fondi da parte dell'esecutivo. "Togliete soldi per armi e opere inutili. Fate presto!”

“Il Paese è in ginocchio da Nord a Sud". Inizia così il tweet lanciato stamane dal sindaco di Napoli Luigi de Magistris a proposito dell'attuale situazione dei Comuni in Italia e del dissesto idrogeologico cui non possono far fronte.

"Il Governo - prosegue il sindaco - tolga subito gabbie normative e vincoli finanziari ai Comuni per consentire la messa in sicurezza dei territori e garantire diritti alle persone".

"Togliete soldi per armi e opere inutili - conclude il primo cittadino - Fate presto!!”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Studenti in piazza: "Dal governo solo tagli e false promesse"

  • Politica

    Fico: "Salvini non può dire quelle cose su de Magistris e sui centri sociali. Mai più inceneritori"

  • Cronaca

    Macabra scoperta al Lago Patria: emerge un cadavere

  • Cronaca

    Inferno sulla Napoli-Salerno, le condizioni dell'operaio ferito

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • "Sarà la più bella del mondo": svelati i dettagli della stazione metro Duomo

  • Metro Mergellina, si lancia contro un treno: muore sul colpo

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

  • Tragedia sull'A1: un morto a Napoli

  • Cercola, cadono calcinacci dal ponte Caravita: "Intervenite subito"

Torna su
NapoliToday è in caricamento