De Magistris, il futuro è l'autonomia: "La nostra proposta con Sala e Raggi"

Il sindaco ha sottolineato la necessità di una "forte autonomia finanziaria" delle tre più grandi città italiane, e rimarcato l'alleanza politica col sindaco di Milano

Nel corso di un'intervista radiofonica il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, stamattina, ha anticipato una proposta fatta al governo insieme ai sindaci di Milano e Roma.

L'idea del primo cittadino partenopeo, come spiegato a "Barba&Capelli" su Radio Crc, è che alle tre grandi aree urbane sia accordata autonomia finanziaria. "In attesa di governanti illuminati, abbiamo convenuto di fare una proposta dal basso, coinvolgendo anche la Raggi - sono state le parole del sindaco - Roma, Milano e Napoli, che propongono la vera autonomia, delle tre grandi aree urbane. Una forte autonomia finanziaria sullo sviluppo dai trasporti alle infrastrutture, così da creare lavoro e sviluppo, trainando con sé le città più piccole. Ci deve essere più controllo popolare e una sorta di responsabilità diretta".

"Questo asse tra Napoli e Milano ha anche una connotazione politica. Questo nuovo Governo non sta suscitando grande entusiasmo, quindi questa è una risposta che afferma che l'Italia si sta muovendo in un altra direzione - ha proseguito Luigi de Magistris - I sindaci solitamente vanno d'accordo tra di loro, anche chi è appartenente a colori politici e zone differenti. Nel rapporto Roma-Milano-Napoli, parliamo di un ragionamento sulle grandi autonomie urbane, invece con Sala c'è un ragionamento politico, cercando di rendere protagoniste due città che, adesso, sono quelle che vanno più forte, e cioè Milano e Napoli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento