De Magistris: "Orgoglioso del cuore dei napoletani. Qui sempre porti aperti"

Nel primo 'post del lunedì' del 2019, il sindaco ribadisce la sua posizione pro-accoglienza. Poi sottolinea il boom di presenze turistiche a Napoli

Nel primo post del 2019, il sindaco Luigi de Magistris ribadisce la sua posizione pro-accoglienza. All'interno del consueto pensiero del lunedì, il primo cittadino si sofferma sul boom di presenze turistiche durante le festività natalizie ma pone l'accento sul "cuore infinito" dei napoletani che in questi giorni hanno manifestato per esprimere solidarietà ai migranti ospitati a bordo della Seawatch3, in aperta polemica con il Ministro dell'Interno Matteo Salvini. Di seguito il post integrale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DE MAGISTRIS: "NON CAPISCO PERCHE' SALVINI SIA NERVOSO"

"Le festività natalizie sono giunte al termine e mi sento di esprimere enorme soddisfazione per come sia andata in questi giorni per la nostra amata Napoli. Al netto sempre di problemi e sofferenze di vario tipo che non mancano mai, la Città è stata piena di vita ed energia. Una moltitudine vastissima di iniziative culturali, battuto il nostro precedente record di presenze turistiche. Siamo ormai nella storia di Napoli. Turismo anche di qualità, persone attente e rispettose dell’identità della nostra Città. Ultimo dell’anno e capodanno con un’organizzazione quasi perfetta. Città sempre più pronta e matura, a tutti i livelli. Un 2019 iniziato anche sotto l’egida della solidarietà e della fratellanza. Napoli Città umana, capitale mondiale della rivoluzione dell’umanesimo. Mentre un governo disumano lascia in balia del mare, al gelo e alla tempesta, in pericolo di vita, persone, tra cui bambini, colpevoli solo di avere la pelle nera, la nostra Città ha ricordato al mondo intero che il nostro porto è aperto sempre per offrire salvezza a chi rischia di morire. Ai governanti nazionali dal cuore di pietra abbiamo risposto dalla Città della cultura millenaria con un cuore infinito. Grazie Napoli, in queste festività hai avuto un volto tenero e gioioso, grazie ai napoletani che stanno sempre di più dimostrando cura e amore per la nostra Terra e grazie ai turisti e agli abitanti della nostra Città che ci stanno onorando del loro affetto. Sono orgoglioso della mia Città alla quale garantisco, come sempre, il massimo impegno per l’intero anno appena cominciato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento