De Magistris: "Mi candido alla guida del Paese"

Le parole del sindaco di Napoli a Milano, dove ha incontrato il suo omologo Giuseppe Sala

"Io sicuramente sarò uno di quelli che si candideranno a guidare il Paese". Sono parole di Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, pronunciate a margine dell'incontro pubblico con il suo omologo milanese Giuseppe Sala a Palazzo Marino.

"Bisogna fare presto a costruire un'alternativa – ha detto il sindaco – sono impegnato a farlo anche fuori dai confini di Napoli. Mi metto a disposizione e, quando sarà il momento, ci faremo trovare pronti: che sia a scadenza naturale oppure o se dovesse cadere il governo in autunno, io sicuramente sarò uno di quelli che si candideranno a guidare il Paese".

Immigrazione: "Il 22 manifesterà la flotta napoletana"

Secondo de Magistris "non si riparte dal centrosinistra ma da qualcosa che l'Italia non ha mai avuto. Qualcosa che ci vorrà tempo a costruire. Ma ci faremo trovare pronti". L'ex magistrato punta ad una "rete di sindaci, amministratori, associazioni, che forse potrà portare anche ad una crisi del governo. Anche perché il M5S è in caduta libera e nel giro di un anno ha fatto diventare leader Salvini, lo si avverte tra gli elettori del Movimento 5 Stelle".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Caso lenzuola al Cardarelli: "De Luca nervoso, ma siamo pronti ad inviarle"

  • Cronaca

    Trovata la nuova arma della camorra: la pistola a penna

  • Attualità

    Furiosa lite tra Germano Bellavia e Cruciani. Poi le scuse

  • Cronaca

    Auto in fiamme sulla variante: traffico in tilt

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Tangenziale, tir si ribalta: code per 7 km

  • Incidente stradale sull'Asse Mediano, distrutte tre automobili

  • "Portiamo Messi al Napoli. Tu la trattativa e io gli sponsor": l'invito del manager a De Laurentiis

Torna su
NapoliToday è in caricamento