De Magistris rinnova l'appello al capitano della Seawatch3: "Li andiamo a prendere noi"

Il sindaco di Napoli intervistato da Agorà - RaiTre: "Se dovessero chiudere i porti abbiamo la disponibilità di 400 barche, per andarli a prendere in acque internazionali. E io sarò sulla prima barca"

(Migranti a bordo della Seawatch3 / foto Ansa)

"Vorrei fare un appello a Roberto Fico, al Presidente della Camera: deve essere più netto e chiaro in questi giorni, non si può stare a guardare, bisogna schierarsi. Mi aspetto da lui una posizione molto forte. Il porto di Napoli resta aperto, e ho detto al Comandante della Seawatch 3 che se dirige la prua verso Napoli lo accoglieremo. Se qualcuno dovesse chiuderlo, abbiamo 400 imbarcazioni che raccoglieranno i migranti in acque internazionali. E nella prima barca ci sarò io". Così Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, intervistato durante la trasmissione Agorà di RaiTre. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Salvini, dopo l'incontro con Sorbillo la visita ad Afragola

  • Cronaca

    Lavori in via Marina, a marzo il primo importante step

  • Cronaca

    Dramma alle poste, muore durante il servizio: sarebbe andato a breve in pensione

  • Politica

    Stadio Collana, l'assessore Borriello: "Va evitato un 'Mario Argento due'"

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

  • Valentina Nappi choc: "Sono stata culturalmente 'stuprata' da Salvini"

Torna su
NapoliToday è in caricamento