De Magistris rinnova l'appello al capitano della Seawatch3: "Li andiamo a prendere noi"

Il sindaco di Napoli intervistato da Agorà - RaiTre: "Se dovessero chiudere i porti abbiamo la disponibilità di 400 barche, per andarli a prendere in acque internazionali. E io sarò sulla prima barca"

(Migranti a bordo della Seawatch3 / foto Ansa)

"Vorrei fare un appello a Roberto Fico, al Presidente della Camera: deve essere più netto e chiaro in questi giorni, non si può stare a guardare, bisogna schierarsi. Mi aspetto da lui una posizione molto forte. Il porto di Napoli resta aperto, e ho detto al Comandante della Seawatch 3 che se dirige la prua verso Napoli lo accoglieremo. Se qualcuno dovesse chiuderlo, abbiamo 400 imbarcazioni che raccoglieranno i migranti in acque internazionali. E nella prima barca ci sarò io". Così Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, intervistato durante la trasmissione Agorà di RaiTre. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ragazzino prova a recuperare il pallone, cade da 12 metri: è in coma

  • Cronaca

    Dipendenti rifiutano gli straordinari: la Circum si blocca

  • Cronaca

    Diede fuco a Carla Caiazzo: la Cassazione conferma i 18 anni per l'ex

  • Attualità

    Lotto, estrazioni 19 marzo 2019: la ruota di Napoli

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • "Sciopero per il clima", domani in corteo anche gli studenti napoletani

  • Striscione sulla statua di Garibaldi: "Viva Napoli, viva il Meridione. Non riconosciamo l'Italia nazione"

Torna su
NapoliToday è in caricamento