De Magistris sulle scritte in Floridiana: "Sono attacchi di stampo camorristico"

Le parole del sindaco

De Magistris (Foto Ansa)

Il sindaco Luigi de Magistris sulle scritte offensive sui muri della Floridiana: "Sono abituato a subire attacchi di più tipi. Ci sono attacchi silenziosi e infingardi, diffamazioni e gli attacchi di stampo camorristico come quelle che sono uscite. È il segno che si va nella direzione giusta. Quando si rompe un sistema il sistema reagisce nelle forme più varie ma non ci fermerà nessuno. La città di Napoli, in questo momento non è seconda a nessuna nella lotta alla corruzione e alle mafie".

Sono le parole del sindaco all'iniziativa 100 passi verso il 21 marzo (Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie) al Maschio Angioino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

Torna su
NapoliToday è in caricamento