Bagnoli, Valente: "Dati allarmanti Arpac su spiaggia Arenile Nord"

La candidata a sindaco di Napoli della coalizione di centrosinistra lancia l'allarme: "Presenza di idrocarburi e metalli pesanti nella sabbia"

Valente

"La spiaggia dell’Arenile Nord di ‪Bagnoli è di nuovo inquinata. I dati allarmanti ci arrivano dall’Arpac e rilevano la presenza di idrocarburi e metalli pesanti nella sabbia". A scriverlo su Facebook è la candidata a sindaco di Napoli per la coalizione di centrosinistra Valeria Valente.

"Lo stesso terreno - prosegue la parlamentare del Partito Democratico - era stato bonificato nel 2009 e ora versa nuovamente in questa drammatica situazione. Questi i risultati di un sindaco che continua ad ostacolare l'avvio della bonifica e che ha pure la faccia tosta di prendersela col Governo che giustamente lo ha commissariato".

"Noi saremo al fianco del commissario Nastasi e del Governo - conclude la Valente - per restituire una delle risorse migliori della città, il ‪‎mare‬, ai suoi legittimi proprietari: i napoletani". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Droga e bombe nascoste nel magazzino: arrestato 26enne napoletano

  • "Non voglio andare al Loreto Mare, portatemi al Cardarelli": paziente prende a testate l'autista del 118

Torna su
NapoliToday è in caricamento