Rifiuti, Cosentino: “Disastro della gestione Prodi-Bassolino”

Nicola Cosentino, dopo la condanna all'Italia per i rifiuti in Campania dichiara: “La corte europea con il verdetto di oggi ci ricorda il disastro della gestione Prodi-Bassolino che ha fatto della Regione Campania la pattumiera di Italia”

Nicola Cosentino, dopo la sentenza di condanna della Corte di Giustizia Ue, dichiara: "La corte europea con il verdetto di oggi ci ricorda il disastro della gestione Prodi-Bassolino che ha fatto della Regione Campania la pattumiera di Italia. Purtroppo i danni subiti non sono facilmente smaltibili per cui oggi ci tocca subire il congelamento di 500 milioni di euro essenziali per la nostra Regione".

Il coordinatore regionale del Pdl continua: “Ma neanche questo ci fa paura perché il governo del fare, quello di Silvio Berlusconi ci ha insegnato che la Campania può rinascere e ritornare ai suoi antichi splendori. Per fortuna il cambiamento è alle porte".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Agguato di camorra sui Monti Lattari: ucciso Antonino Di Lorenzo

Torna su
NapoliToday è in caricamento