Rifiuti, Cosentino: “Disastro della gestione Prodi-Bassolino”

Nicola Cosentino, dopo la condanna all'Italia per i rifiuti in Campania dichiara: “La corte europea con il verdetto di oggi ci ricorda il disastro della gestione Prodi-Bassolino che ha fatto della Regione Campania la pattumiera di Italia”

Nicola Cosentino, dopo la sentenza di condanna della Corte di Giustizia Ue, dichiara: "La corte europea con il verdetto di oggi ci ricorda il disastro della gestione Prodi-Bassolino che ha fatto della Regione Campania la pattumiera di Italia. Purtroppo i danni subiti non sono facilmente smaltibili per cui oggi ci tocca subire il congelamento di 500 milioni di euro essenziali per la nostra Regione".

Il coordinatore regionale del Pdl continua: “Ma neanche questo ci fa paura perché il governo del fare, quello di Silvio Berlusconi ci ha insegnato che la Campania può rinascere e ritornare ai suoi antichi splendori. Per fortuna il cambiamento è alle porte".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Tweet su Coronavirus e colera, Borrelli e Simioli: "Abbiamo deciso di denunciare Feltri"

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

Torna su
NapoliToday è in caricamento