Vomero, studenti napoletani contestano il banchetto della Lega

"Nella nostra città non c'è spazio per chi ha speculato per anni sulle nostre terre, additandoci come i responsabili di tutti i problemi economici e sociali del Nord"

Gli studenti in via Scarlatti (foto Facebook Studenti Autonomi Napoletani)

Contestazioni questa mattina nel cuore del Vomero nei confronti di un banchetto della Lega ad opera di un gruppo di giovani studenti napoletani.

"Stamattina siamo in via Scarlatti a contestare il piccolo banchetto della Lega giovani. Nella nostra città non c'è spazio per chi ha speculato per anni sulle nostre terre, additandoci come i responsabili di tutti i problemi economici e sociali del Nord. Prime terremotati e colerosi, ora italiani ma solo per voti. Giù le mani dalla nostra terra", scrive su Facebook il gruppo Studenti Autonomi Napoletani.

stud-nap-salv-1-2

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

  • "I love Ztl", pagina social per il "Lungomare Liberato" di Castellammare

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento