Consiglio comunale, salta la seduta sui trasporti: in aula solo 19 consiglieri

Critiche sia dalla maggioranza che dall'opposizione. Lebro: "Con tutti i disagi che quotidianamente vivono i cittadini, la maggioranza arancione per evidenti problemi politici si sottrae al confronto"

Ancora un nulla di fatto a via Verdi sul tema trasporti. Il Consiglio comunale, a meno di un'ora dall'avvio della seduta, è stato sciolto per mancanza del numero legale. Si tratta della terza monotematica sul Tpl saltata per lo stesso motivo. Presenti in aula soltanto 19 consiglieri, sebbene la richiesta della seduta fosse venuta da Ciro Langella, consigliere della stessa maggioranza.

Forti reazioni sia da parte della maggioranza che da parte dell'opposizione. Per i primi ha parlato Nino Simeone, presidente della commissione Trasporti: "Non discutere di un argomento che incide negativamente sulla vivibilità dei napoletani è una questione di mancanza di sensibilità. Mi vergogno di far parte di questa maggioranza".

Fucito: "Colpa della maggioranza"

Così invece, per l'opposizione, il capogruppo de 'La Città' David Lebro: "Un flop acclarato. La maggioranza, sempre più in frantumi, si è dimostrata poco interessata a discutere la monotematica sulla mobilità ed i trasporti, con il sindaco de Magistris che va via dall’Aula, determinando la caduta del numero legale. E pensare che nelle ultime riunioni della conferenza dei capigruppo, gli stessi esponenti della maggioranza avevano di volta in volta rimandato questa seduta proprio per essere sicuri della presenza del sindaco". "Con tutti i disagi – prosegue il consigliere – che quotidianamente vivono i cittadini e i tanti turisti che, specialmente in questo periodo natalizio, invadono le strade della città, la maggioranza arancione per evidenti problemi politici si sottrae al confronto su un tema così delicato come quello del trasporto pubblico locale”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Estorsioni e minacce ai fiorai, arrestati sette appartenenti al clan Cesarano

  • Cronaca

    Ucciso e fatto a pezzi: ergastolo per il complice di Guarente

  • Cronaca

    Linea ferroviaria Napoli-Roma, ritardi a causa di un guasto tecnico

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale in serata: auto si ribalta a Fuorigrotta

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Sparatoria a piazza Nazionale, Salvatore Nurcaro sta meglio: vicina la dimissione

Torna su
NapoliToday è in caricamento