Concorso Regione, i dubbi dell'ex assessore: "Posti di lavoro o tirocini?"

Severino Nappi attacca Vincenzo De Luca ed i bandi pubblicati ieri. "I posti dovevano essere 10mila, sono diventati meno di 2mila"

"Dovevano essere 10mila, sono diventati meno di 2mila". È il commento dell'ex assessore regionale al Lavoro e ora presidente dell'Associazione Nord Sud Severino Nappi, alla pubblicazione dei primi bandi del "Piano Lavoro della Regione Campania", in riferimento al numero dei posti messi a disposizione.

Concorso Regione, i bandi

"De Luca - sottolinea Nappi - continua a non chiarire se i Comuni, dopo aver ospitato i giovani che partecipano al corso, saranno obbligati ad assumerli o no. La Convenzione che gli Enti hanno firmato non lo prevede. Non solo, leggendo il bando si scopre che la quasi totalità delle Amministrazioni coinvolte è sottoposta a procedura di dissesto: in base alla vigente normativa non potrebbero procedere a nuove assunzioni".

"De Luca vuole chiarire ai ragazzi interessati se queste Amministrazioni hanno ottenuto le relative autorizzazioni oppure è tutto incerto? Insomma - conclude il presidente di Nord Sud - dopo tanta pubblicità, l'unica cosa sicura è che la Regione si avvia a spendere quasi 10 milioni di euro pubblici in lezioni, docenti, assistenti e controllori, secondo il modello, caro alla vecchia politica, della formazione per i formatori. Il resto lo scopriremo dopo le elezioni regionali. Insomma, l'odore di frittura resta appiccicato addosso a De Luca".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

  • Raffica di controlli al Rione Sanità: centinaia di persone identificate

  • Un Posto al Sole, anticipazioni: pesanti le accuse per Diego

Torna su
NapoliToday è in caricamento