Compravendita senatori, prescrizione per Silvio Berlusconi e Lavitola

La decisione della Corte di Appello di Napoli. In primo grado entrambi erano stati condannati a tre anni

A distanza di due anni dalla condanna in primo grado, è arrivata per Silvio Berlusconi e Valter Lavitola, accusati di concorso in corruzione per la cosiddetta compravendita dei senatori tra il 2006 e il 2008, la prescrizione.

Cancellata una condanna a tre anni di reclusione per corruzione che era stata inflitta dalla quarta penale a luglio del 2015.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tentata rapina finita nel sangue: 34enne in gravi condizioni

    • Cronaca

      Farmaci sequestrati: erano venduti in negozi gestiti da cinesi

    • Cronaca

      Cardarelli, l'allarme: "In aumento l'afflusso di pazienti al pronto soccorso"

    • Cronaca

      Il clan rivende una casa popolare: inizia l'incubo di una famiglia

    I più letti della settimana

    • Primo Maggio, concerto a Piazza Dante: l'iniziativa promossa da de Magistris

    • Sanità in Campania, dossier dei Verdi sulle coperture dei vuoti d'organico

    • Poggioreale digitale: la IV Municipalità pronta con il restyling di 10 strade

    • "Collegare con una struttura il MANN alla Galleria Principe": l'idea

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento