De Magistris: "Mio fratello Claudio non si candiderà alle prossime elezioni"

Esclusa anche la partecipazione di DeMa alle elezioni

"Sono stato per giorni sulle pagine dei giornali nazionali in un momento delicato per Napoli, mentre si approvava la legge di bilancio. Un dibattito surreale legato a una storia falsa: la candidatura di mio fratello Claudio alle politiche, anche se non era prevista la mia candidatura nè quella del nostro movimento DeMa. E' una notizia falsa che nasconde le notizie vere: le candidature nelle famiglie di Cesaro e di De Luca". Sono le parole pronunciate da De Magistris, che chiariscono il no alla candidatura del fratello Claudio de Magistris alle prossime elezioni nazionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Coronavirus, primo caso a Napoli: cinquantenne in buone condizioni

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento