Universiadi, il monito di Cantone: "Dovessero saltare sarebbe una brutta figura"

"Se entro venerdì prossimo Comune e Regione scioglieranno il nodo di individuare i luoghi nei quali si possono sistemare gli atleti, le Universiadi si faranno"

Raffaele Cantone

Raffaele Cantone, presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione, è intervenuto a proposito di quanto sta accadendo per le Universiadi. "Se entro venerdì prossimo Comune e Regione scioglieranno il nodo di individuare i luoghi nei quali si possono sistemare gli atleti, le Universiadi si faranno. Se questo non dovesse capitare - ha spiegato il magistrato - io credo che Napoli dovrebbe rinunciare, e non sarebbe oggettivamente una bella figura per la città e per la regione".

Scontro Comune-Regione sul villaggio degli atleti

"Non credo che si possa rinviare", sono le parole di Cantone, che questa mattina partecipa alla riunione della Commissione Universiadi del Consiglio comunale di Napoli. "Ci sono ancora dei problemi - ha concluso - ma ora abbiamo una data oltre la quale non si può andare, quella di venerdì prossimo".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

Torna su
NapoliToday è in caricamento