Universiadi, il monito di Cantone: "Dovessero saltare sarebbe una brutta figura"

"Se entro venerdì prossimo Comune e Regione scioglieranno il nodo di individuare i luoghi nei quali si possono sistemare gli atleti, le Universiadi si faranno"

Raffaele Cantone

Raffaele Cantone, presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione, è intervenuto a proposito di quanto sta accadendo per le Universiadi. "Se entro venerdì prossimo Comune e Regione scioglieranno il nodo di individuare i luoghi nei quali si possono sistemare gli atleti, le Universiadi si faranno. Se questo non dovesse capitare - ha spiegato il magistrato - io credo che Napoli dovrebbe rinunciare, e non sarebbe oggettivamente una bella figura per la città e per la regione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scontro Comune-Regione sul villaggio degli atleti

"Non credo che si possa rinviare", sono le parole di Cantone, che questa mattina partecipa alla riunione della Commissione Universiadi del Consiglio comunale di Napoli. "Ci sono ancora dei problemi - ha concluso - ma ora abbiamo una data oltre la quale non si può andare, quella di venerdì prossimo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento