Camusso e Landini a Napoli: "Cgil e Fiom vanno di pari passo"

I segretari generali dei due sindacati hanno partecipato al convegno organizzato dagli iscritti Fiom. Erano presenti molti operai Fca di Pomigliano.

“Piena sintonia con la Cgil”, così il segretario della Fiom Landini ha spiazzato i cronisti all’arrivo all’Hotel Ramada a Napoli, per il convegno organizzato dal sindacato Fiom della Fca di Pomigliano “Fiom in Fca. Contrattare il domani” - dove peraltro erano attesi il sindaco Luigi de Magistris e il governatore Vincenzo De Luca, che hanno però rinunciato all'ultimo momento. Maurizio Landini si è intrattenuto per lunghi minuti con Susanna Camusso della Cgil, prima di arrivare in sala congressi, dove ad attenderlo c’era l’abbraccio di oltre trecento iscritti al sindacato, giunti in delegazioni più o meno folte da tutta Italia ma con una naturale presenza massiccia da Pomigliano, stabilimento Fiat. Sulla fase delicata dello stabilimento napoletano, il segretario generale Fiom ha dichiarato: “Il settore auto è in fase di riorganizzazione in tutto il mondo. Fca ha bisogno di fare altre alleanze, la testa non è più in Italia”.

Dal canto suo Susanna Camusso ha ribadito le questioni principali sul tavolo del sindacato Cgil. “Ci impegniamo a trattare e a trovare accordi anche con Marchionne per quanto riguarda la questione Fiat: a luglio scadranno alcuni contratti di solidarietà ma non siamo preoccupati, contiamo di trovare un accordo per tempo”. Altra situazione spinosa quella legata ad Alitalia. Fiduciosa, Susanna Camusso ha dichiarato: “La politica di privatizzazioni ha dimostrato nel tempo i suoi limiti. Ora con il referendum saranno i lavoratori a decidere se salvare l’azienda oppure no”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Bombe molotov contro la sede della Municipalità di Piscinola, il Presidente Paipais: "Non ci fermeremo"

    • Cronaca

      Vaccini obbligatori, l'allarme delle Asl: “Non potremo soddisfare tutte le richieste”

    • Cronaca

      Cimitero di Poggioreale, ossa ammassate in un loculo lasciato aperto

    • Cronaca

      Alfano a Napoli: "In bocca al lupo a de Magistris. Noi vera alternativa a sinistra ed estremisti"

    I più letti della settimana

    • Ztl di Marechiaro, la Giunta Comunale approva l'estensione

    • Bassolino sfida Berlusconi e passeggia tra le mucche

    • De Magistris: "Sono tanti i progressi che in questi anni abbiamo raggiunto"

    • Luigi de Magistris da Concita De Gregorio: a FuoriRoma la "Napoli ribelle"

    • De Magistris: "Stese a Napoli? La responsabilità è dello Stato"

    • Terra dei Fuochi, sei milioni e mezzo per l'acquisto di droni

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento