Regionali 2020, de Magistris: "Meglio Caldoro di De Luca"

Il Sindaco di Napoli sulle candidature per le prossime elezioni in Campania

Caldoro

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, nel corso di un'intervista rilasciata a Canale 21, ha parlato delle campagna elettorale per le prossime Elezioni Regionali in Campania: "Io credo che il quadro sia ancora in evoluzione, ma se Caldoro e De Luca dovessero candidarsi e uno di loro vincesse, non nego che dialogherei molto meglio con Caldoro. Sul piano politico non c'è nessuna affinità essendo un alleato di Salvini, ma sul piano istituzionale potevamo parlarci e stringersi la mano".

"Io resto convinto del fatto che non ci sarà nessuno dei due, ma specie se il centro-destra fosse unito, abbiamo il dovere di fare fronte comune contro le destre, un'alternativa credibile e vincente. La responsabilità principale di questo percorso ricade principalmente su Pd e Cinque Stelle, che dopo la sconfitta in Umbria hanno perso il controllo della situazione. A Roma non si respira aria di stabilità, saranno decisive le elezioni in Emilia Romagna e Calabria, ma il clima ripeto è di divisione. Per questo rinnovo l'appello a correre tutti insieme con una coalizione civica, con persone che entusiasmino i cittadini, contro i partiti tradizionali. E' un'operazione complicata ma la metteremo in campo", ha affermato il primo cittadino partenopeo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Brusco calo termico anche al Sud, arriva il freddo invernale

  • Controlli alla tiroide, cuore, polmoni, fertilità e ginecologici: dove farli gratis a Napoli

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 2 al 6 dicembre (giorno per giorno)

Torna su
NapoliToday è in caricamento