D'Angelo: in commissione si lavora per una nuova legge sul turismo

Il consigliere regionale e componente della Commissione Turismo: "Chi si occupa di turismo lamenta il fatto che in Campania non si riescano a canalizzare flussi turistici, che l'attività del comparto viva di improvvisazione o iniziative estemporanee"

Si sta lavorando, in regione campania nella commissione turismo, ad un nuovo piano di programmazione che dia rilancio alla regione. «Negli ultimi giorni – ha affermato l’On. Bianca D’Angelo, membro della commissione turismo – più esperti ed operatori del settore turismo hanno lanciato un ulteriore grido di allarme per la carenza di programmazione che si registra in un comparto strategico per la nostra economia e per il territorio regionale. Giustamente, da più parti, chi si occupa di turismo lamenta il fatto che in Campania non si riescano a canalizzare flussi turistici e che sostanzialmente tutta l’attività del comparto viva di improvvisazione o iniziative estemporanee».

“Vendere la proposta turistica campana sui mercati di tutto il mondo e per tutto l’anno” è l’idea dell’On. D’Angelo che ribadisce l’importanza di un settore “fondamentale per la nostra Regione e che necessiti di una programmazione precisa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una proposta di legge, quindi, che punta a “promuovere sul territorio grandi eventi annuali attraverso concorsi di idee e privilegiando le aziende delle regione. Inoltre, immaginiamo di dare un ruolo nuovo a realtà come le Università che potranno individuare proposte di marketing per sviluppare il comparto ed attrarre un turismo di qualità”. Basta quindi con l’improvvisazione, in questo nuovo contesto la Regione avrà un nuovo ruolo fondamentale di programmazione e supporto per tutti gli operatori coinvolti nel settore. «Finora in Commissione – conclude D’Angelo – abbiamo compiuto un lavoro egregio, al di là delle posizioni di appartenenza, avendo chiaro dinanzi a noi l’obiettivo comune che è quello di colmare un vuoto in tema di turismo e rilancio di un settore cruciale per la Campania. Se il lavoro finora svolto proseguirà, presto avremo una nuova legge sul turismo che sarà un volano di sviluppo e crescita per la nostra economia». Domani, martedì 18, la commissione si riunirà per discutere anche del dibattito sul piano energetico e implicazioni ambientali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento