Bertolaso, “L'eruzione del Vesuvio? Non sarebbe una grande disgrazia”

La frase sarebbe stata pronunciata dal capo della protezione civile lo scorso 15 ottobre di fronte al personale e ai dirigenti del Dipartimento all'auditorium di Via Vitorchiano, a Roma. A diffondere le frasi la Cgil funzione pubblica

Una frase, una battuta, un'uscita probabilmente poco felice. Su Guido Bertolaso si scatena una nuova bufera. Tutta colpa di un cd anonimo recapitato alla Cgil Funzione Pubblica in cui, secondo quanto riportano alcune agenzie, sarebbe contenuto un discorso di Bertolaso  al personale e ai dirigenti del Dipartimento all'auditorium di Via Vitorchiano, a Roma.

LE FRASI – Ecco cosa avrebbe detto Bertolaso: “L'eruzione del Vesuvio non sarebbe una grande disgrazia, lo dico da buon leghista. L'unico rammarico che avrò, che avremo, sarà quello che purtroppo fra Vesuvio e ai Campi Flegrei non è successo niente...inutile che vi grattate, non vi grattate... da buon leghista, da buon leghista vi dico che non sarebbe quella grande disgrazia".

LA CGIL - Secondo il segretario nazionale della Fp-Cgil, Antonio Crispi, quella di Bertolaso è "una dimostrazione di superficialità che ci lascia quantomeno interdetti, e che non ci si aspetterebbe da chi come Bertolaso occupa ancora oggi incarichi di tale rilievo in quelle aree. Crediamo che, visto quanto avviene in quel territorio, l'affermazione, anche se detta in tono ironico, sia grave e francamente fuori luogo".

Crispi rende noto che il CD con la voce di Bertolaso è in possesso della FP-Cgil che potrebbe diffonderlo alla stampa in caso di necessità.

Angelo Forgione, a nome del Movimento V.A.N.T.O. (Valorizzazione Autentica Napoletanità a Tutela dell’Orgoglio) esprime il massimo sdegno e la più estrema indignazione per talune affermazioni che, se fossero confermate, sarebbero di una gravità estrema anche se profferite con tono apparentemente scherzoso.
“Non può dimenticarsi che il Dott. Guido Bertolaso ricopre la carica di Capo della Protezione Civile Italiana e, pertanto, non può invocare né in tono scherzoso né in altra maniera una catastrofe naturale a danno di una fetta importante di popolazione italiana. Se questi sono gli uomini cardine dello Stato, noi Napoletani non ci sentiamo garantiti da questa Repubblica. Se questi sono gli uomini che dovrebbero “proteggerci”, noi Napoletani non ci sentiamo per nulla al sicuro. Protezione Civile? Bertolaso non assicura né protezione né civiltà Qualora si possa dimostrare che le indiscrezioni su tali frasi infelici siano prive di fondamento, invitiamo il Dott. Bertolaso ad una smentita ufficiale. Qualora le frasi siano state effettivamente pronunciate, pretendiamo le scuse ufficiali a tutta la comunità Napoletana e la devoluzione di uno stipendio alla famiglia di Silvano Di Bonito, l’operaio dell’ASIA morto nell’impianto Stir di Giugliano”.

LA PROTEZIONE CIVILE - Una "spregevole strumentalizzazione da parte del sindacato, che ha decontestualizzato e artatamente ricostruito ciò che ha detto il capo Dipartimento", ha replicato il Dipartimento della Protezione Civile. Le parole di Bertolaso, prosegue il Dipartimento, "sono state pronunciate davanti al personale della Protezione Civile nazionale e l'affermazione "il Vesuvio non sarebbe una grande disgrazia" arrivava dopo l'analisi di un anno che ha visto il Dipartimento impegnato duramente su moltissimi fronti». Dunque, «il fatto che "non sarebbe una grande disgrazia" - conclude il Dipartimento - è semplicemente riferito alla consapevolezza che la Protezione Civile nazionale, come ha dimostrato sul campo e come è stato riconosciuto in più occasioni a livello internazionale, sarebbe in grado di affrontare e superare anche una eventuale crisi vulcanica in Campania".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Allerta meteo per forte vento, scuole chiuse a Napoli il 12 novembre

  • Maltempo, via Imbriani chiusa: crolla un cornicione

Torna su
NapoliToday è in caricamento