De Magistris 'commissaria' l'Asìa: "Seguirò personalmente questa fase"

Secondo il sindaco per la municipalizzata della raccolta rifiuti è "il momento del definitivo salto di qualità"

"Ho chiesto al Vvicesindaco Enrico Panini, all’assessore all’ambiente Raffaele Del Giudice ed al Capo di Gabinetto Attilio Auricchio di monitorare in maniera costante il funzionamento di Asìa per un concreto miglioramento del suo rendimento".

Così il sindaco di Napoli Luigi de Magistris a proposito della municipalizzata che si occupa della raccolta dei rifiuti a Napoli. Si tratterà, spiega il primo cittadino, di "una sorta di cabina di regia che si rende necessaria anche per far fronte alle criticità che emergono dal servizio offerto alla cittadinanza".

"Il nostro obiettivo, unitamente ad un miglioramento organizzativo dell’azienda e del clima delle relazioni con le lavoratrici e i lavoratori, sulla cui professionalità e dignità si deve puntare, avrà - aggiunge ancora de Magistris - un riflesso positivo nella gestione della nostra azienda Asìa, nell’esclusivo interesse della città. Il nostro obiettivo è migliorare, nel più breve tempo possibile, il decoro della città. Ho puntato da sempre su Asìa ed ora è il momento del definitivo salto di qualità. Seguirò personalmente questa fase delicata nella certezza che, uniti e con i cambiamenti necessari, raggiungeremo gli obiettivi che ci siamo prefissati",

Lo afferma il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

  • Un Posto al Sole, anticipazioni: pesanti le accuse per Diego

  • Raffica di controlli al Rione Sanità: centinaia di persone identificate

Torna su
NapoliToday è in caricamento