Arresti per il ferimento di Noemi, de Magistris: "Ora la città aspetta la notizia più bella"

Il sindaco ha sottolineato che l'operazione delle forze dell'ordine "fa capire cosa fa la città di Napoli quando con le sue forze porta avanti una rivoluzione culturale e popolare"

"Vincono le forze del bene rispetto a quelle del male". Così il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha commentato a Dire i due arresti avvenuti per la sparatoria di piazza Nazionale in cui è rimasta ferita una bimba di quattro anni, Noemi.

Noemi ferita, due arresti

"Questo – ha aggiunto il primo cittadino – fa capire cosa fa la città di Napoli quando con le sue forze porta avanti una rivoluzione culturale e popolare e grazie alle forze di polizia e alla magistratura". Il sindaco ha anche aggiunto che ora la città aspetta "la notizia più bella, cioè che Noemi sia definitivamente fuori dal pericolo di vita". "Sarebbe la notizia più bella – sottolinea de Magistris – non solo per lei e per la sua famiglia ma per tutta la città che si è stretta attorno a lei ieri fuori al Santobono e nella manifestazione in piazza Nazionale. Noemi da ieri dà segnali di miglioramento importanti".

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 15 al 19 luglio 2019

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Orrore San Gennaro Vesuviano, la ricostruzione dalla tragedia

Torna su
NapoliToday è in caricamento