Guida sicura: qual è il limite alcolemico

I parametri da osservare per legge

La quantità di alcol presente nel corpo si definisce alcolemia e si misura in grammi per litro. E' la la legge italiana a stabilire 

  • 0 grammi per litro di sangue (g/l) il limite alcolemico per i guidatori sotto i 21 anni di età o patentati da meno di 3 anni e per chi esercita in maniera professionale l’attività di trasporto di persone o cose ;
  • 0,5 grammi per litro di sangue (g/l) il limite alcolemico per tutti gli altri guidatori.

Oltre tali limiti, per legge, la presenza di alcol nell'organismo di chi è alla guida di un veicolo costituisce un rischio e in caso di alcol-test comporta l'applicazione di sanzioni.

L'Unità alcolica: una Unità Alcolica (U.A.) corrisponde a circa 12 grammi di etanolo che è il contenuto approssimativo di alcol di un bicchiere da 125 ml di vino a media gradazione o di una lattina o bottiglia di birra (330 ml) di media gradazione o di una dose da bar (40 ml) di superalcolici. Approssimativamente, due unità alcoliche, cioè 24 grammi di alcol, sono sufficienti per far sforare il limite ad una donna di corporatura media; 3 unità alcoliche, cioè 36 grammi di alcol, invece, ad un uomo di media corporatura.

È comunque noto che già a valori di alcol nel sangue nettamente inferiori ai limiti stabiliti per legge si possono avere effetti molto pericolosi per la guida come, ad esempio, la tendenza a sopravvalutare la propria capacità di controllo o una riduzione della prontezza dei riflessi: se si deve guidare, quindi, meglio non bere e se si è bevuto, meglio farsi riaccompagnare a casa da amici, conoscenti, persone di famiglia o un taxi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento