Traffico: cosa cambia a Napoli fino all'8 ottobre per i lavori ENEL

Le modifiche alla viabilità nella zona tra via Nicotera e Piazzetta Cariati, tra inversioni di marcia e divieti di transito

Lavori in corso in città, con inevitabili ripercussioni sulla circolazione. Ecco le strade interessate con i provvedimenti e le date:  

in via Santa Caterina da Siena, da vico Mondragone a Piazzetta Cariati: divieto di transito veicolare dal 15 al 21 luglio per lavori ENEL e dal 16 luglio al 30 agosto per lavori di riqualificazione del manto stradale, con inversione del senso di marcia di vico Mondragone nel tratto compreso tra via Santa Caterina da Siena e via Nicotera

in Via Santa Caterina da Siena, da Vico Mortelle a Vico Mondragone:  divieto di transito veicolare dal 22 al 30 Luglio per lavori ENEL;

in Vico Mortelle: divieto di transito veicolare dal 31 Luglio al 7 Agosto per lavori ENEL;

in Via Cedronio, dall’incrocio pedonale a Via San Carlo: divieto di transito veicolare dal 8 al 25 agosto per lavori ENEL e dal 26 al 28 agosto nel tratto da Via San Mattia all’incrocio pedonale;

in Vico Lungo Trinità degli Spagnoli, da Vico Conte di Mola a Via San Mattia: divieto di transito veicolare dal 29 Agosto al 3 Settembre per lavori ENEL;

in Vico Conte di Mola, da Salita Trinità degli Spagnoli a vico Lungo Trinità degli Spagnoli: divieto di transito veicolare dal 4 al 10 settembre per lavori ENEL; dal 11 al 14 settembre nel tratto da Vicoletto San Mattia a Salita Trinità degli Spagnoli; dal 15 al 20 settembre da via Speranzella a vicoletto San Mattia;

in Via Speranzella, da via San Mattia a vico Conte di Mola: divieto di transito veicolare dal 21 al 27 settembre per lavori ENEL e dal 28 al 29 settembre nel tratto da da vico Berio a via San Mattia;

in Vico Berio:  dal 30 settembre all' 8 ottobre divieto di transito veicolare per lavori ENEL.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

Torna su
NapoliToday è in caricamento