EAV: persone armate sul treno Montesanto-Torregaveta

La notizia diffusa sulla pagina Fb del presidente EAV Umberto de Gregorio

"Si porta a conosceza che il ritardo del treno 9180 delle ore 18:01 da Montesanto per Torregaveta, di 35 minuti circa, è stato dovuto alla richiesta di intervento del 113 per la presenza di persone armate a bordo": a scriverlo è il presidente dell'EAV, Umberto de Gregorio sulla sua pagina Facebook. 

"Vandali che vanno allo stadio: andrebbero puniti con severità! Intervenute le forze dell'ordine" spiega de Gregorio, aggiungendo che l'intervento della  polizia ha portato al fermo di 3 ragazzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

Torna su
NapoliToday è in caricamento