Torna il divieto di sbarco e circolazione sulle isole di Capri, Ischia e Procida

Il provvedimento in vigore dal 18 aprile. Il Prefetto di Napoli annuncia serie controlli di polizia per garantirne il rispetto

La Prefettura di Napoli rende noto che, con decreti del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, è stato disposto, a decorrere dal prossimo 18 aprile, il divieto di afflusso e di circolazione sulle isole di Capri, Ischia e Procida, di autoveicoli, motoveicoli e ciclomotori appartenenti a persone residenti in regione Campania o condotti da persone residenti nello stesso territorio. Per garantire l'osservanza dei divieti in questione, il Prefetto Pagano ha disposto controlli rigorosi attraverso gli organi di polizia. I decreti relativi al divieto saranno consultabili sul sito internet della Prefettura.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento