Troppi incidenti, nuovi autovelox: il provvedimento in Campania

È stata la polizia stradale a constatare “una tendenza all’aumento del fenomeno infortunistico in ambito autostradale, soprattutto in prossimità dei cantieri di lavoro che sussistono su alcune tra le arterie a più alta intensità di traffico”. Il provvedimento

Prosegue l'emergenza incidenti sulle autostrade della Campania. Per fronteggiarla, sono stati predisposti dal 23 al 29 aprile nuovi servizi di controllo della velocità attraverso apparecchiatore autovelox mobili.

È stata la polizia stradale a constatare “una tendenza all’aumento del fenomeno infortunistico in ambito autostradale, soprattutto in prossimità dei cantieri di lavoro che sussistono su alcune tra le arterie a più alta intensità di traffico”.

Le arterie interessate saranno l'A1 Milano/Napoli, l'A3 Napoli/Salerno, A2 del Mediterraneo, A30 Caserta/Salerno. Pannelli luminosi a messaggio variabile indicheranno espressamente all'utenza la presenza delle attività di controllo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • De Luca: “L'epidemia è dietro l'angolo. Noto un pericoloso rilassamento”

Torna su
NapoliToday è in caricamento