Nuovi treni metro: il primo arriva a Napoli lunedì 9 marzo

E per fine dicembre 2020 alcuni tratti della Linea 6 arriveranno a Piazza San Pasquale

Arriverà al porto di Napoli il prossimo 9 marzo la prima delle sei unità del nuovo treno che contribuirà all’ammodernamento della flotta a disposizione di Anm. L'annuncio è stato dato in commissione Mobilità dal vicesindaco Enrico Panini.

Per la messa in esercizio giornaliera del nuovo e modernissimo mezzo bisognerà però aspettare la fine di settembre, perché sono necessarie verifiche tecniche da parte dell’Ufficio Trasporti e Impianti fissi di Napoli (Ustif), oltre che la percorrenza di un chilometraggio minimo.

Da fine settembre, inoltre, a cadenza mensile, saranno consegnati gli altri treni ordinati alla spagnola Caf - Construcciones y Auxiliar de Ferrocarriles, per i quali il protocollo prevede comunque tempi di rodaggio decisamente inferiori. 

Tra le altre novità annunciate, poi, c'è sicuramente da segnalare l'arrivo, per fine dicembre 2020, di alcuni tratti della Linea 6 a Piazza San Pasquale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

Torna su
NapoliToday è in caricamento