Ischia: primo week end di agosto da record

Con migliaia di presenze in più rispetto al 2018, sull'isola verde è boom. Bene il nuovo dispositivo di viabilità portuale

Sono stati più di 71 mila i passeggeri in arrivo e partenza dai porti dell'isola verde registrati dalla Sala Operativa della Guardia Costiera nel primo weekend di agosto.

I dati della Guardia Costiera attestano un aumento di circa 7 mila visitatori rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Ben 616mila, poi, i passeggeri in transito a luglio contro i 603mila circa del 2018. Stabile invece, rispetto allo scorso anno, il numero di autoveicoli sbarcati sull'isola con 3400 vetture in arrivo e 2 mila in partenza.

Il traffico maggiore, come sempre, nel porto di Ischia che tra venerdì e domenica ha registrato oltre 47 mila passeggeri (27 mila in arrivo e 20 mila in partenza) e 3400 automezzi (2200 in arrivo e 1200 in partenza).

La maggior parte delle partenze, come da previsioni, è avvenuta domenica 4 agosto: oltre 9 mila i passeggeri partiti dal porto di Ischia e quasi 5 mila da quello di Casamicciola Terme. Nessuna criticità per le operazioni di imbarco e sbarco e servizi regolari per le corse, il nuovo dispositivo di viabilità portuale ed extra-portuale ha funzionato in pieno. Molto utile, in particolare, per velocizzare gli imbarchi e snellire la circolazione, l'introduzione di cartellini colorati per ciascuna Compagnia di Navigazione da sistemare sul cruscotto delle vetture

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento