Crisi Covid-19, chiesta proroga validità abbonamenti Anm

La proposta avanzata dal consigliere comunale e presidente della Commissione infrastrutture Nino Simeone

"E' una questione di giustiiza, tutto qui" spiega a NapoliToday Nino Simeone, consigliere del Comune di Napoli e presidente della Commissione infrastrutture, che ha inviato oggi una lettera al presidente del Consorzio Unico Campania Gaetano Ratto, all'amministratore unico di ANM Nicola Pascale e, per conoscenza, all'assessore ai trasporti di Palazzo San Giacomo Enrico Panini per chiedere di "valutare la possibilità di prorogare gli abbonamenti mensili ed annuali per il tempo in cui non si è usufruito del servizio pagato". 

In pratica si tratterebbe di rendere fruibile l'abbonamento pagato per il mese di marzo nel primo mese utile quando sarà cessata l'emergenza, e di prorogare la scadenza di quelli annuali per una durata pari ai mesi in cui siano rimaste in vigore le norme anti-contagio.

"La richiesta scaturisce dal fatto che, essendo quasi tutti i lavoratori impegnati in attività di lavoro agile da casa e gli studenti in teledidattica, sempre da casa, si penalizzerebbero notevolmente queste categorie nonché tutti gli abbonati che non stanno usufruendo dei mezzi pubblici non per loro volontà", conclude Simeone.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento