Carrozzeria dell'auto: 6 consigli per una vernice sempre perfetta

Bastano pochi, semplici accorgimenti per mantenere la carrozzeria al top

Per mantenere in perfette condizioni la vernice dell’auto sono sufficienti alcuni semplici accorgimenti. Eccoli:

1. Lavaggi frequenti Lo sporco con il tempo tende a danneggiare la vernice: è dunque necessario lavare periodicamente l’auto. E’ consigliabile procedere almeno una volta al mese, preferibilmente a mano, con un detersivo specifico. La carrozzeria andrebbe asciugata manualmente, con panni morbidi in microfibra o in pelle di daino.

2. Lucidare La carrozzeria andrebbe lucidata almeno una volta l’anno. La cera infatti crea uno strato protettivo sulla vernice e facilita la pulizia. L’operazione va eseguita utilizzando solo cere non abrasive e panni morbidi. Oltre alle cere classiche, in commercio sono reperibili sigillanti e nanotech, prodotti che garantiscono una maggiore protezione della vernice e aumentano i riflessi della carrozzeria.

3. Evitare di parcheggiare sotto gli alberi Gli alberi sono sicuramente tra i peggiori nemici dell’auto, potendo causare danni di varia natura: la caduta di rami e pigne provoca facilmente graffi e ammaccature. Resina ed escrementi di uccelli macchiano e possono corrodere la vernice. Vanno quindi rimossi quanto prima utilizzando acqua e, se necessario, un sapone neutro, non abrasivo. Sul mercato sono disponibili prodotti dedicati, formulati proprio per sciogliere incrostazioni e resine, da utilizzare seguendo scrupolosamente le indicazioni presenti sulla confezione.

4. Attenzione a benzina e antigelo Non tutti sanno che anche eventuali gocce di benzina o antigelo possono provocare antiestetiche macchie sulla carrozzeria. Vanno trattate con normali detergenti per auto, senza mai utilizzare solventi o prodotti aggressivi che potrebbero causare danni maggiori.

5. Niente oggetti rigidi per rimuovere ghiaccio e neve Quando dall'auto si rimuovono ghiaccio o neve non bisogna mai utilizzare raschietti o oggetti rigidi che potrebbero provocare graffi alla carrozzeria. Rigorosamente da evitare l’acqua bollente sul parabrezza, che potrebbe causare crepe e lesioni.

6. Proteggere dal Sole Le esposizioni prolungate al sole possono provocare gravi danni alla nostra auto: indurimento di plastiche e guarnizioni, anche interne, e scolorimento della vernice, soprattutto della parte superiore. In particolare d’estate è consigliabile utilizzare cere o altri prodotti specifici o, in caso di soste prolungate, proteggere l’auto con il classico, pratico telo.

Carrozzeria auto: i prodotti per la manutenzione più venduti sul web

Arexons rinnova vernici

Ma-Fra Kit Polish Express Auto

Ma-Fra Xtra Brilliance Panno in Microfibra

Meguiar's Cera Spray

Protezione Parabrezza auto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

Torna su
NapoliToday è in caricamento